cioccolato bianco · Cupcake

Unicorn Cupcakes – Cupcakes al Philadelphia con Ganache al Cioccolato Bianco

unicorncupcakes1

Unicorni vi amo unicorni vi amo uniunicorni vi aaaaamo”
Agnes – Cattivissimo Me

Lo so che ormai è iniziato l’autunno e voi vi sareste aspettati qualcosa dal profumo di mele e cannella, oppure al sapore di zucca, ma non ce l’ho fatta, non ho proprio resistito al fascino degli UNICORNI! Ma poi chi potrebbe? Con la loro chioma multicolor, il corno dorato e le orecchiette a cuoricino! Se per di più sono in forma di soffici e golosi cupcakes io mi sciolgo! Poche volte mi piace quello che va di moda (eh già sono una che va controcorrente yeah!), ma quando ho iniziato a veder comparire sul web magiche torte e cupcakes somiglianti al nostro animale preferito (perché so che anche voi lo adorate) mi sono veramente esaltata iniziando a cercare la prima occasione buona per sfornarli! E grazie al cielo esistono i compleanni! Così con la scusa di preparare dolci per gli altri mi diverto anch’io e vi propongo ricette nuove.
In realtà questa sarà una doppia ricetta,  perché oltre a farvi vedere come trasformare dei semplici cupcakes in meravigliosi unicorni, vi svelerò la mia base per cupcakes preferita,  fatta con un ingrediente speciale: il Philadelphia. Vi starete chiedendo come mai metta il formaggio spalmabile in una ricetta che non è una cheesecake, ma vi assicuro che li rende veramente soffici, il sapore non è per nulla invadente e non avrete bisogno di aggiungere il sale, perché donerà una leggera nota salata che smorza benissimo il dolce della guarnizione (che sia crema di burro o altro).
Comunque non posso prendermi il merito della scoperta, infatti ho imparato questa base per cupcakes durante un corso di Cake Design tenuto da Leda Verdero, alias Leda Intorta, bravissima e simpaticissima cake designer, che ha avuto la bontà di voler condividere questa sua ricetta e che non ringrazierò mai abbastanza, perché è quella che uso più spesso e che mi richiedono tutti. Se cliccate qui verrete catapultati nel suo blog dove troverete buonissime ricette e tutorial di Cake Design.
Aggiungo due parole riguarado alla guarnizione. Lo sapete che io non amo la crema di burro quindi per questa ricetta vi propongo una Ganache al Cioccolato Bianco, che io trovo golosissima.
Ora bando alle ciance e allacciamo i grembiuli!

DSC_3693.jpg


Ingredienti
Per 15 Cupcakes:
250gr di Farina 00
175gr di Zucchero Semolato
100gr di Burro Fuso
1 uovo
250gr di Philadelphia
125ml di Yogurt (bianco o alla vaniglia)
1 Bustina di Lievito
1 cucchiaino di Estratto di Vaniglia
o Polvere di Vaniglia
Per la Ganache al Cioccolato Colorata:
400 gr di cioccolato bianco
200 ml di Panna Fresca
3 coloranti alimentari in gel o in pasta*
Per la decorazione:
Pasta di Zucchero Bianca
Coloranti in gel  o in pasta o in polvere*
Colorante oro in polvere
1 Pennellino
15 Stuzzicadenti
Alcool Puro o Vodka

*Per colorare la ganache vi consiglio di utilizzare qualche goccia di colorante in gel o una punta di stuzzicadenti di colorante in pasta (ne basta veramente poco), ma in questo caso non utilizzate quello in polvere, perché il colore potrebbe non venire omogeneo. Per la pasta di zucchero potete optare per una delle tre alternative. Invece vi sconsiglio i coloranti liquidi, perché bisogna utilizzarne una quantità più elevata e cambiano la consistenza della ganache o inumidiscono troppo la pasta di zucchero.


  • Per prima cosa prepariamo le decorazioni:
  • Per fare il magico corno prendete due palline di pasta di zucchero bianca. Una alla volta, fatele rotolare tra le mani facendo più pressione verso il basso in modo da formare due conetti.
  • Utilizzando un pennellino e un poco d’acqua, bagnate il lato di un conetto e attaccate i due pezzi di pasta di zucchero tra loro. Ora delicatamente tenendoli dalla punta arrotolateli su se stessi e una volta ottenuto un corno della lunghezza di 3cm, tagliate l’eccesso.
  • Infilate al centro della base uno stuzzicadenti (io ho tagliato le punte) e lasciatelo asciugare per un’ora. Con lo stesso procedimento preparate un corno per ogni cupcake.

cornini.jpg

  • Una volta induriti, mettete in un piattino un po’ di colorante in polvere d’oro e bagnatelo con qualche goccia di alchool o vodka (non perché siamo degli ubriaconi, ma perché l’alchool evapora velocemente e non preoccupatevi la pasta di zucchero non prenderà sapore. Ora con il pennellino stendete il colore sui cornini unicornosi (sembrano proprio magici!) e lasciateli asciugare.
  • Adesso è il turno delle orecchiette: colorate due pezzi di pasta di zucchero utilizzando due colori diversi. Io ho usato il celeste per la parte esterna e un rosa chiaro per la parte interna, ma voi potete sbizzarrirvi con i colori che preferite.
  • Stendete la pasta di zucchero colorata con l’aiuto di un mattarello. Se vedete che si appiccica potete spolverarla con un pizzico di amido di mais o di zucchero a velo.
  • Per la parte esterna tagliate tanti tondini di 1,5cm di diametro (io ho utiliazzato una bocchetta liscia da sac à poche), mentre per la parte interna tagliate dei cuoricini più piccoli (se avete uno stampino ad espulsione è perfetto, se no usate pure un coltellino). Dovrete farne 30 di ogni tipo.
  • Con il pennellino bagnate d’acqua il centro cerchio e appiccicateci il cuoricino schiacciandolo leggermente. Ora con le mani pizzicate due estremità. Ed ecco le vostre orecchiette pronte. Lasciate indurire anche queste.

collageorecchie.jpg

  • Passiamo alla preparazione dei Cupcakes: visto che farete l’impasto in un batter d’occhio, iniziate a preriscaldare il forno a 160°c
  • In una ciotola, con l’aiuto di una planetaria o di un frullatore elettrico, unite il burro fuso, l’uovo, il Philadelphia, lo yogurt e l’essenza di vaniglia.
  • Una volta ottenuto un composto omogeneo, sempre mescolando, aggiungete lo zucchero, la farina e il lievito setacciati. Continuate finché le polveri non verranno assorbite del tutto e l’impasto risulterà denso.
  • Disponete i pirottini in una teglia da muffin e con l’aiuto di un cucchiaio per gelato riempiteli per 2/3.
  • Infornate e lasciate cuocere per 20/25 minuti finché non saranno dorati.

collagecupcake

  • Ora prepariamo la fantastica criniera dei nostri unicorni, con della Ganache al Cioccolato Bianco. Come vi spiegavo qui, quando uso il cioccolato bianco preferisco scioglierlo in microonde piuttosto che con il metodo tradizionale, perché tende a bruciare più facilmente rispetto a quello fondente o al latte. Vi spiego come fare: versate la panna in una ciotola adatta al microonde e unitevi il cioccolato bianco tagliato grossolanamente. Scaldate a media potenza per 30 secondi, date una mescolata e continuate così, abbassando i tempi a 10 secondi quando vedete che il cioccolato è quasi sciolto del tutto.
  • Coprite la ciotola con della pellicola e mettetela a riposare in frigorifero per 30 minuti finché non si raffredda completamente. Dovrà diventare leggermente solida sui bordi.
  • Trascorso questo tempo montatela finché non diventerà chiara e soffice. Se notate che si “scioglie” e non prende consistenza vuol dire che non è abbastanza fredda e dovete rimetterla in frigorifero.
  • Una volta montata, distribuite la stessa quantità di ganache in tre ciotole diverse. Per ognuna usate qualche goccia di colorante se in gel, o una punta di stuzzicadenti se in pasta (meglio iniziare con poco colore e nel caso aggiungerlo dopo se non siete soddisfatti). Io ho scelto di usare il celeste, il giallo e viola. Con un cucchiaio mescolate bene finché il colore non sarà omogeneo.
  • Ora vi chiederete: come farò a riempire la sac à poche con tutti questi colori senza fare un disastro? Non preoccupatevi! Ci sono io a venirvi in soccorso con questa tecnica super facile: stendete su un piano un foglio di pellicola trasparente e con un cucchiaio distribuite la ganache in tre colonne, una per colore. Formate una sorta di salsicciotto prendendo un estremità del foglio di pellicola e arrotolatelo su se stesso.
  • Mettetelo nella vostra sac à poche insieme alla bocchetta che preferite e ora è il momento più bello! Quello della decorazione! Distribuite la ganache su ogni cupcake, io ho utilizzato una bocchetta a stella aperta formando una sorta di fiammella. Aggiungete ai lati le orecchiette e nel centro infilate il corno.

collagecupunicorn.jpg

Awwww….Non sono meravigliosi?! Dispiace quasi mangiarli, ma fidatevi dopo il primo morso spariranno in fretta, perché i cupcakes sono veramente soffici e la ganache è troppo golosa! So che ci vuole un po’ di pazienza nella preparazione, ma vi assicuro che vi divertirete tantissimo a vederli prendere forma, mentre posizionerete le carinissime orecchie e il corno dorato sulla “criniera” multicolor. Questi cupcakes li adoreranno tutti, sia i bambini, che quelli più grandi (fidatevi! La festeggiata a cui li ho preparati era ormai maggiorenne da un po’ 😆 )

unicorncupcakes3.jpg

Annunci

9 risposte a "Unicorn Cupcakes – Cupcakes al Philadelphia con Ganache al Cioccolato Bianco"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.