cacao · Cioccolato · Torte · Torte da forno

Torta Magica al Cacao (e Buon Compleanno Blog!)

Un anno fa esordendo con la frase “Partiamo dalle basi”, pubblicavo la ricetta della Pasta Frolla, quella classica, perché non c’era modo migliore per iniziare questo blog se non con la prima ricetta che un po’ tutti imparano fin da bambini.
Il 28 Aprile 2016, con quella pubblicazione, nasceva ufficialmente La Torta Silvia, uno spazio dove poter condividere con voi la mia passione per la pasticceria e poter anche parlare di me tramite i miei dolci.
Vi dirò la verità, all’inizio volevo semplicemente scrivere delle ricette con il loro procedimento. Mi ero messa davanti al computer e ho iniziato a scrivere e più andavo avanti, più mi rendevo conto che per me preparare un dolce non voleva dire solo seguire pedestremente una lista di ingredienti e delle indicazioni. Ogni ricetta è legata a delle sensazioni, periodi particolari o idee che mi passano per la testa e in un certo senso rispecchiano una parte della mia personalità. Ecco perché ogni tanto le mie introduzioni possono sembrare un po’ deliranti, ma che ci crediate o no…io sono fatta così!

Se un anno fa mi avessero detto che avrei aperto un blog di ricette…. Io ci avrei creduto!! Anzi, ogni volta mi chiedo perché non l’abbia fatto prima! Forse un po’ per pigrizia, forse per il lavoro a tempo pieno (ma che non ho più) o l’idea di essere arrivata in ritardo  come sempre e che ormai ci fossero talmente tanti blog di cucina che il mio sarebbe passato inosservato nell’immensa galassia del web. Alla fine la voglia era talmente tanta che mi sono lanciata comunque. Si, in effetti è uno spazio piccolino, non mi leggono in tanti, ma non potete immaginare quanto mi renda soddisfatta. Ogni volta che scopro che qualcuno tramite una semplice ricerca su google approda su questo sito, ogni volta che leggo i vostri commenti e quando inizio a ricevere le prime foto dei vostri dolci fatti seguendo le mie ricette, mi si riempie il cuore di felicità ed entusiasmo!

Che altro dire se non…

Tanti Auguri a Te! Tanti Auguri a Te! Tanti Auguri caro BloOOg! Tanti Auguri a Te!

Per questa occasione ho pensato di preparare….no la Torta Silvia non ancora, voglio lasciarvi ancora un po’ sulle spine! In compenso ho fatto una torta, diciamo speciale, diciamo Magica, diciamo La Torta Magica!
Se non la conoscete e vi state chiedendo come mai si chiami così ve lo spiego. E’ una torta che si prepara con un impasto unico, ma che una volta cotta, magicamente presenta tre strati. Il più basso simile a un flan, quello centrale della consistenza di un budino e lo strato superiore viene come un morbido pan di spagna.
Devo essere sincera, la vedevo girare spesso su internet, ma ero un po’ scettica, più che altro sulla consistenza e sul sapore. Alla fine è sbucata fuori anche in una chiacchierata e mi è stato consigliato di provarla perché il risultato è meglio delle aspettative (e in effetti è così!). Allora le ho voluto dare una possibilità, ma visto che si tratta pur sempre di un compleanno ho deciso di farla in versione cioccolatosa. Ci sono voluti un paio di tentativi e di aggiustamenti, ma alla fine è venuta proprio come volevo io, con gli strati ben distinti al morso, ma che si scioglie in bocca!

Per la buona riuscita della torta è importante seguire il procedimento con precisione e avere pazienza, perché come con la Cheesecake, questa è una torta che ha bisogno dei suoi tempi. Infatti per ottenere i tre strati ben visibili dovrete lasciarla raffreddare e riposare completamente. Detto questo…allacciate i grembiuli e cominciamo!

Tortamagicacacao.jpg

Ingredienti per 16 cubotti di Torta*

4 Uova a Temperatura Ambiente
1 Cucchiaio di Acqua Tiepida
75gr di Farina00
55gr di Cacao
170gr di Zucchero Semolato
125gr di Burro Fuso
480ml di Latte Tiepido
1 Cucchiaio di Aceto di Mele

Q.b. Burro fuso per lo stampo
Zucchero a Velo o Cacao per guarnire

*Per questa torta vi consiglio di utilizzare una teglia quadrata, meglio se 20×20, in modo che una volta pronta possiate tagliarla a cubotti così che si vedano bene gli strati.

  • Prendere le 4 uova e separate i tuorli dagli albumi. Iniziate a montare i tuorli con lo zucchero. Quando inizieranno a diventare chiari uniteci il cucchiaio di acqua tiepida e proseguite finché le uova non si gonfieranno
  • A questo punto unite il burro fuso, ormai intiepidito, sempre continuando a mescolare in modo che venga ben assorbito.

tortamagicaimp

  • In una ciotola setacciate la farina e il cacao, poi un cucchiaio alla volta, unite le polveri al composto, alternandole al latte tiepido. Durante questo procedimento continuate a mescolare in modo che non si formino grumi. Nel frattempo preriscaldate il forno a 160°c

tortamagicaimp2

  • In un’altra ciotola iniziate a montare gli albumi. Quando da trasparenti saranno diventati schiumosi e chiari, aggiungete un cucchiaio di aceto di mele e continuate a montare fino ad ottenere una neve non troppo ferma.
  • Unite gli albumi montati al resto dell’impasto e con l’aiuto di una frusta a mano amalgamate delicatamente i due composti.
  • Ungete leggermente di burro fuso la teglia e foderatela con la carta forno in modo che aderisca bene ai bordi. Io ho tagliato due fogli della larghezza di 20cm ma più lunghi in modo che fuoriuscissero dalla teglia e che fosse più facile sformare la torta una volta pronta. Versatevi il composto e livellate leggermente la superficie con una spatola.

tortamagicaimp3.jpg

  • Lasciatela cuocere a 160° per 80 minuti. Sarà cotta quando spostando la teglia traballerà leggermente solo il centro. Spegnete il forno e lascialatela riposare al suo interno 15 minuti con lo sportello semiaperto, in modo che non abbia un forte sbalzo di temperatura. Lasciatela raffreddare completamente a temperatura ambiente. Infine copritela con la pellicola trasparente e riponetela in frigorifero per almeno 2 ore. Lo so che state guardando la torta sospiranti con una gran voglia di assaggiarla, ma abbiate pazienza. Solo in questo modo si compatteranno bene gli strati
  • Una volta che la Torta Magica si sarà raffreddata del tutto (finalmente!), toglietela dalla teglia aiutandovi con la carta forno. Bagnate leggermente un coltello dalla lama liscia, tagliate i bordi e senza che nessuno se ne accorga, mangiateli! Cosa vi avevo detto? Avete visto che ne è valsa la pena attendere?
  • Tagliate la torta a cubotti e servitela spolverizzata da cacao o zucchero a velo.

Tortamagicacacao2.jpg

Annunci

17 thoughts on “Torta Magica al Cacao (e Buon Compleanno Blog!)

    1. Oh cavolo, grazie!!!😍 Non sai quanto mi fa felice sentirlo😊 Comunque ho capito che è tutta questione di prospettiva, prima o poi ti farò vedere le foto del “backstage” con il “set fotografico” perché sono ridicole 😂

      Mi piace

  1. Ti rinnovo anche qui gli auguri, c’è sempre spazio nel web per i blog di cucina 😉 io sono quasi 4 anni che ci bazzico!
    Proverò la versione al cioccolato… mi ispira molto!
    Bacioni
    Lisa

    Liked by 1 persona

  2. Tanti auguri, ha un bell’aspetto, tempo fa dopo tanti tentennamenti ne ho provata una di un blog famoso, ma il risultato è stato deludente non nella consistenza ma nel gusto, i tuoi ingredienti mi sembrano un pò diversi, quasi quas gli do un’altra possibilità.

    Liked by 1 persona

    1. Grazie! Non saprei dirti sul sapore di quella alla vaniglia, infatti ho voluto sperimentare al cacao perché secondo me si adatta meglio alle torte morbide o di questo tipo di consistenza (la famosa scioglievolezza eheh). Se provi fammi sapere cosa ne pensi 😉

      Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...